Camera d commercio di Bolzano

Programma di attività 2018

Data evento: 
Mercoledì, 10 Gennaio 2018

Programma di attività 2018

Programma di attività 2018

La Camera di commercio di Bolzano ha presentato questa mattina il suo programma di attività 2018. Il tema di quest’anno è “Impresa digitale”: la Camera di commercio offrirà all’economia altoatesina una serie di iniziative e servizi per la digitalizzazione e per affrontare le sfide e i processi di cambiamento che comporta.

Digitalizzazione

“La digitalizzazione è ormai un processo inarrestabile; per questo la Camera di commercio di Bolzano vuole sostenere le imprese locali in questa fase di cambiamento. A tal fine abbiamo lanciato l’iniziativa ‘Impresa digitale’. Per informare al meglio le aziende altoatesine sui servizi e sulle offerte della Camera in materia, abbiamo attivato il sito www.digital.bz.it”, dichiara il Presidente della Camera di commercio di Bolzano, Michl Ebner.

Nell’ambito della campagna di digitalizzazione il reparto Sviluppo d’impresa offre informazione e consulenza sui temi “e-commerce” e “internet e diritto”. Soprattutto nella distribuzione, l’utilizzo di nuove tecnologie per negozi online apre la strada a mercati e tipologie di clientela completamente nuovi. Le imprese interessate vengono inoltre supportate da una rete di esperti nell’elaborazione di una strategia di digitalizzazione e nell’adattamento del loro modello commerciale alle nuove sfide.

Il WIFI, il servizio di formazione e sviluppo del personale della Camera di commercio, amplia la propria gamma di misure formative per preparare le imprese al futuro digitale. Tra le altre cose sono previsti un corso sull’e-commerce e il seminario di Leadership 4.0 sulla gestione dei tempi della digitalizzazione.

Lo sportello per i servizi digitali, istituito nel 2017 dalla Camera di commercio di Bolzano, affiancherà nel 2018 le imprese altoatesine con servizi vari, tra cui la fatturazione elettronica, la firma digitale, l’identità digitale (SPID), il portale online per gli appalti provinciali (SICP), le carte tachigrafiche digitali, la marca di bollo digitale e il fascicolo digitale. In materia di documenti per il commercio estero la Camera di commercio di Bolzano sarà la prima Camera italiana a svolgere dal 2018 il servizio per tutte le imprese in via telematica, offrendo la possibilità di richiedere in formato digitale i certificati d’origine e i vari documenti commerciali per l’estero.

Il settore ADR-Consumer segue le procedure di conciliazione online tra consumatori e negozi online sul portale www.conciliareonline.it. Il servizio, offerto in collaborazione con il Centro Tutela Consumatori Utenti Alto Adige, sarà ampliato nel corso del 2018.

‘Impresa digitale - Possibilità e sfide della digitalizzazione’ è anche il tema degli Incontri di inizio anno della Camera di commercio di Bolzano. Le manifestazioni si terranno il 15 gennaio 2018 presso la Dr. Schär S.p.A. a Postal, il 16 gennaio alla Auto Ikaro S.r.l. di Bolzano e il 17 gennaio presso la Moessmer S.p.A. a Brunico, sempre alle ore 18. “Tutte le imprese sono cordialmente invitate a iniziare insieme a noi il nuovo anno”, sottolinea il Segretario generale della Camera di commercio, Alfred Aberer.

Inoltre, la Camera di commercio organizza per l’11 maggio 2018, nell’ambito della MOCO e in collaborazione con la Fiera di Bolzano e IDM Alto Adige, un “Go digital day”. L’evento è destinato alle piccole e medie imprese che vorrebbero individuare e sfruttare le opportunità offerte dalla digitalizzazione.

Altri temi chiave del 2018

Il Laboratorio sul futuro dell’economia dell’Alto Adige dell’IRE – Istituto di ricerca economica della Camera di commercio di Bolzano si occuperà a primavera 2018 di “nuovi modelli di orari di lavoro”. Verranno organizzati incontri e dibattiti nelle aziende, ai quali saranno invitati esperti rinomati come relatori.

La Camera di commercio si occupa da oltre 20 anni della collaborazione Scuola – Economia. Con la riforma delle Camere di commercio italiane le sono state attribuite nuove mansioni in questo ambito: in futuro si dedicherà anche all’orientamento professionale, ad esempio attraverso il rilevamento del fabbisogno di forza lavoro qualificata e con la consulenza basata sull’analisi delle capacità individuali, oltre che dell’alternanza scuola-lavoro.

La Camera di commercio di Bolzano partecipa inoltre come partner al progetto C-TEMAlp che terminerà a fine 2018. L’obiettivo del progetto dell’Unione Europea è salvaguardare le imprese nell’arco alpino a livello transfrontaliero. I partecipanti al progetto hanno sviluppato insieme la piattaforma www.business-transfer.eu/marketplace. La Camera di commercio è anche partner della “Enterprise Europe Network”, una rete europea che si pone l’obiettivo di promuovere cooperazioni, transfer tecnologici e partnership strategiche per piccole e medie imprese che nutrono ambizioni internazionali all’interno dell’UE e oltre. Nel 2018 i temi principali saranno il finanziamento delle imprese, la promozione delle donne e l’Erasmus per giovani imprenditori e imprenditrici.

Il 18 giugno 2018 si svolgerà in collaborazione con l’Ordine degli Avvocati di Bolzano la seconda Giornata internazionale della mediazione. Anche nell’ambito delle procedure di risoluzione alternativa dei conflitti verrà istituito un nuovo organismo ADR-Consumer, al quale potranno rivolgersi tutti i consumatori e le consumatrici per controversie che non riguardano l’e-commerce.

Per ulteriori informazioni è possibile rivolgersi alla Camera di commercio di Bolzano, persona di riferimento Alfred Aberer, tel. 0471 945 612, e-mail: alfred.aberer@camcom.bz.it.