Camera d commercio di Bolzano
La conferenza stampa tenutasi presso la Camera di commercio

Per uno sviluppo economico sostenibile dell’Alto Adige

IMPULSI 2023

Recentemente la Camera di commercio di Bolzano ed Economia Alto Adige - Südtiroler Wirtschaftsring hanno presentato il documento “IMPULSI 2023 – Per uno sviluppo economico sostenibile dell’Alto Adige”.

Negli ultimi anni l’economia altoatesina ha dovuto affrontare diverse sfide. Per di più, il cambiamento climatico richiede di ripensare l’economia in chiave sostenibile. Al tempo stesso si pone la questione su come l’Alto Adige possa mantenere e sviluppare la propria competitività in un mondo globalizzato.

IMPULSI 2023

Recentemente la Camera di commercio di Bolzano ed Economia Alto Adige - Südtiroler Wirtschaftsring, nell’ambito di una conferenza stampa, hanno presentato il documento “IMPULSI 2023 – Per uno sviluppo economico sostenibile dell’Alto Adige”, con il quale entrambi i partner intendono attirare l’attenzione sulle principali sfide dell’economia altoatesina e proporre soluzioni come spunti di discussione.

Download

Il documento “IMPULSI 2023 – Per uno sviluppo economico sostenibile dell’Alto Adige” è scaricabile online.

Die Digitalisierung bringt viele Chancen mit sich, die es zu nutzen gilt.

“IMPULSI 2023 – Per uno sviluppo economico sostenibile dell’Alto Adige” consiste fondamentalmente in nove punti

  • Aumentare la competitività e la produttività
    Per garantire la produttività e, quindi, anche la competitività delle aziende altoatesine bisogna fare in modo che vi sia abbastanza forza lavoro qualificata a disposizione. Oltre al lavoro, vi sono ulteriori fattori di produzione cruciali per la competitività delle imprese. In questo senso gli investimenti sono la chiave della produttività.
  • Preparare le imprese alle sfide del futuro
    Le misure volte a favorire la crescita delle aziende devono essere anche in futuro una pietra miliare della politica economica in Alto Adige. Queste includono la promozione dello sviluppo d’impresa, il sostegno alle attività di export e la ricerca orientata all’economia.
  • Espandere la produzione di energia
    Alla luce delle sfide della transizione energetica e della ne cessità di promuovere forme di energia a zero emissioni di CO2, l’Alto Adige dovrebbe espandere ulteriormente le fonti di energia rinnovabili (energia idroelettrica, eolica e solare) contribuendo così alla tutela del clima.
  • Sfruttare la riorganizzazione sostenibile dell’economia come opportunità di mercato
    Con il New Green Deal, l’UE sta perseguendo l’ambizioso obiettivo di rendere l’Europa neutrale in termini di CO2 entro il 2050. Anche se le misure previste richiedono alle aziende di attuare una serie di adeguamenti, dall’altra parte emergeranno nuovi modelli commerciali e opportunità di mercato, soprattutto per le aziende altoatesine.
  • Promuovere una società aperta e inclusiva
    Affinché la nostra società sfrutti appieno il suo potenziale, nessuno deve essere lasciato indietro. Questo vale per le opportunità di formazione per i giovani, le possibilità di carriera durante il percorso lavorativo e la previdenza sociale in età avanzata.
  • Garantire una mobilità sicura ed efficiente
    La mobilità e i trasporti hanno da sempre una rilevanza primaria e creano significative opportunità economiche. Allo stesso tempo, anche la mobilità locale sta acquisendo sempre più importanza e va sviluppata ulteriormente.
  • Utilizzare le riforme della Pubblica Amministrazione per incrementare l’efficienza
    È indispensabile ripensare l’organizzazione di molti servizi e uffici, abbreviare i procedimenti amministrativi e semplificare le procedure relative a gare d’appalto. La digitalizzazione offre proprio alla Pubblica Amministrazione l’opportunità di rendere i processi am ministrativi più semplici, più efficienti e meno dispendiosi.
  • Cogliere le opportunità della digitalizzazione
    Una strategia di ampie vedute dovrebbe sfruttare la digitalizzazione come opportunità per sviluppare processi più efficienti e rapidi. Non da ultimo, si apre anche la possibilità di attuare nuovi modelli commerciali digitali e innovativi.
  • Tenere in considerazione le esigenze economiche nella legge urbanistica
    L’Alto Adige è un territorio tra le montagne, perciò ha poco spazio a disposizione. Va quindi trovato un equilibrio tra le diverse esigenze di utilizzo.

Anche questo potrebbe interessarti

L’iniziativa Piattaforma per il rurale vuole aumentare l’attrattività delle zone rurali.
Utilizzare meno il suolo

Piattaforma per il rurale

sustainapple è la strategia per lo sviluppo sostenibile della melicoltura altoatesina.
L’ABC della sostenibilità

sustainapple

Contatto

Segreteria Generale

0471 945 614